Le Chiese dei Palazzi dei Rolli

Il progetto


In occasione delle festività di Natale 2020 il Comune di Genova ha voluto lanciare un evento molto suggestivo in linea con il periodo: il progetto Le Chiese dei Palazzi dei Rolli è stato pensato per accompagnare cittadini genovesi, liguri e non soltanto in un affascinante viaggio digitale alla scoperta delle Chiese delle famiglie dei Rolli, le più prestigiose di Genova.
Un viaggio virtuale tra le meraviglie commissionate delle ricche famiglie genovesi, alla scoperta dei dipinti, delle architetture e dei presepi artistici.

Attraverso una serie di video immersivi -oltre trenta-, realizzati con tecnologie avanzate e in altissima risoluzione, lo spettatore si è trovato proiettato nella storia culturale e artistica di questi monumenti, con la possibilità di guardare da vicino opere, sculture, dipinti e architetture, sin nei più piccoli dettagli.

Un vero connubio tra tecnologia, digitale e storia dell’arte e delle tradizioni. Il progetto, nato per essere esclusivamente digitale, ha trovato poi declinazione anche in alcune visite dal vivo.

Le Fasi

Blue Lime ha seguito tutte le fasi di questo evento, dall’ideazione alla messa in atto di una strategia di comunicazione digitale, fino alla fase conclusiva di reportistica.
Gli aspetti seguiti dalla nostra agenzia sono stati molteplici: ideazione di logo e payoff, creazione e sviluppo del sito web, realizzazione di brevi animazioni e montaggio della sigla utilizzata nella apertura di tutti i video.
Altro aspetto affrontato da Blue Lime è stato il caricamento dei video sulle piattaforme web: i materiali di altissima risoluzione sono stati gestiti affinché non venisse persa la qualità dei video, caratteristica che ha permesso agli utenti di apprezzarne a pieno i contenuti proposti. Parallelamente è stato importante studiare un piano di digital advertising per divulgarli con una copertura più ampia possibile sul territorio comunale e regionale: sono state pensate e impostate diverse campagne su più piattaforme atte a informare i cittadini dell’evento, invitandoli a prendervi parte in modalità digitale.

Grazie a questa strategia è stata raggiunta una quantità di utenti addirittura superiore a quella inizialmente stimata.

La gestione dei materiali, il rispetto delle tempistiche, il coordinamento e il raggiungimento degli obiettivi sono stati i punti cardine dello sviluppo di questo lavoro.

VAI AL SITO

840.602

Views Totali

5,4 milioni

Impressions

21

Giornate di Evento

99.114

Click al Sito

11

Campagne seguite

36

Video Gestiti

Campagne e obiettivi

Nell’arco di un mese e mezzo di lavoro è stata ideata e gestita una strategia di digital advertising divisa in due fasi: la fase teaser, preliminare al lancio, e la fase dell’evento stesso.
Le piattaforme utilizzate per la messa in atto di questa strategia sono stati i principali social network, il motore di ricerca Google e la piattaforma di YouTube. I principali obiettivi sono stati le visite al sito e le visualizzazioni dei video del progetto.

Si è lavorato a fondo sul target, cercando di individuare una fascia ben definita di utenti che potessero apprezzare e seguire l’evento.
La scelta della tipologie di campagne più performanti, l’ideazione delle creatività più adatte e la scelta dei contenuti più coinvolgenti da sponsorizzare, sono stati gli elementi su cui si è basata questa fase del lavoro.

I dati di campagna sono stati forniti quasi giornalmente, seguendone l’andamento passo passo, mentre a progetto concluso è stato consegnato un report strutturato con i dati e le performance complessive dell’evento.